Home Blog

In arrivo rimborsi Irpef per 21 milioni di italiani

Boom di bonus di fine estate: si contano infatti oltre 21 milioni di italiani che hanno chiuso la dichiarazione dei redditi 2016 a credito, per un importo medio di 940 euro a persona. Numeri in costante crescita negli ultimi anni: basti pensare che nel 2011 il rimborso medio ammontava a 840 euro a persona, e il monte dei creditori è passato...

All’Italia ancora maglia la maglia nera dei Neet

Cattive notizie dall'ultimo rapporto Eurostat riguardante i Neet, acronimo molto popolare negli ultimi anni che sta ad indicare quella fascia di popolazione Not (engaged) in Education, Employment or Training, ovvero chi non lavora, non studia e non sta seguendo alcun corso di formazione. MALE I GIOVANISSIMI -  In questa classifica non proprio onorevole l'Italia rimane saldamente al primo posto. Di...

La Corea del Nord minaccia: entro ferragosto attaccheremo gli USA

Non accennano a placarsi i toni degli slogan, delle dichiarazioni e delle minacce che negli ultimi giorni hanno visto coinvolti Corea del Nord, Stati Uniti e Corea del Sud. PYONGYANG: COLPIREMO GUAM - La nuova escalation di frecciate al vetriolo è partita a seguito delle recenti affermazioni di Trump di "scatenare fuoco e fiamme" nel caso in cui la Corea...

Grecia: “Brexit? Il British Museum ci restituisca le sculture rubate”

I negoziati che porteranno il Regno Unito a ratificare in via definitiva l'uscita dall'Europa potrebbero essere fortemente influenzati da un aspetto che riguarda ben poco le volontà referendarie degli inglesi, e che affonda le sue radici ad almeno due secoli fa. A cavallo fra Sette e Ottocento, infatti, l'allora ambasciatore britannico di Turchia, il conte Thomas Bruce VII, acquistò in...

Macron: tracollo nei sondaggi

Il fenomeno Emmanuel Macron, che tanto ha infiammato gli animi del popolo francese qual baluardo contro gli estremismi del nazionalismo di Marine Le Pen, ha subito una battuta d'arresto. Giovane, brillante e progressista liberale, ma evidentemente non basta: il consenso alla sua presidenza crolla dal 64% al 54%: peggio di lui, nella storia della Francia, solo Jacques Chirac che nel...

Treni economici nascosti: Antitrust multa Trenitalia

Cinque milioni di euro di multa. Il massimo per edittale arrivato a Trenitalia dall'Antitrust: la compagnia di trasporti è accusata di aver occultato dai sistemi di prenotazione i convogli regionali, in genere meno costosi rispetto alle soluzioni Intecity o Frecce proposte. La strategia messa in atto da Trenitalia riguardava il sito internet, l'app e perfino le biglietterie automatiche collocate all'interno...