Home Blog

Sessantenario dell’UE: rimosse alcune immagini satiriche

È polemica al Parlamento Europeo. Nelle sale della più alta istituzione continentale è infatti prevista dal 26 al 29 settembre una mostra intitolata "L'UE compie 60 anni: una festa di fumetti". La manifestazione è stata promossa da due parlamentari della Sinistra Unitaria Europea (gruppo Gue/Ngl), il francese Patrick Le Hyaric e il greco Stelios Kouloglou, e originariamente consisteva nell'esposizione di 28...

Superministro delle Finanze Europee: l’endorsement di Juncker

L'idea di un Superministro delle Finanze per la zona Euro, paventata a più riprese e senza troppe aspettative da diversi esponenti politici di molti dei paesi membri, sembra oggi cosa sempre più concreta. Talmente concreta da essere stata proposta recentemente addirittura da Junker, presidente della Commissione Europea. Pittella: no a gendarme. Moscovici si autocandida Immediate le reazioni dei gruppi politici insediati all'Europarlamento,...

Deflagrazione nella metro di Londra. Per Scotland Yard si tratta di terrorismo

Londra, 8:20 di stamattina. Una busta riportante il logo di una nota catena di supermercati giace abbandonata sull'ultimo vagone di un treno metropolitano in transito alla stazione di Parsons Green, sulla diramazione per Wimbledon della District line (o linea verde). La busta contiene un cestino bianco, che a sua volta contiene un ordigno esplosivo. La carica viene azionata a distanza e,...

Report OCSE: Italia penultima per numero di laureati

Che l'Italia sia uno dei paesi con maggior numero di neet (i cittadini che non studiano né lavorano) al mondo è cosa nota da tempo. Ma è delle ultime ore un'altra notizia relativa al rapporto dei nostri connazionali con il mondo del lavoro e quello dell'accademia, arriva direttamente dall'OCSE e non è per niente positiva. Davanti solo al Messico Secondo il report...

Petrolio: accordo fra Rosneft (Russia) e Cefc (Cina) per 9,1 miliardi di dollari

Si fa ancora più saldo il sodalizio fra Cina e Russia dopo l'annuncio da parte della CEFC (China Energy Corporation) dell'acquisto del 14,16% delle quote Rosneft. Quest'ultima è la più grande azienda petrolifera al mondo, almeno fra quelle quotate in borsa, ed è di proprietà di Igor Sechin, potente e storico alleato di Putin. Immediato il rimbalzo sui mercati azionari,...

G7 dei Presidenti delle Camere: Boldrini e Tajani contro terrorismo e Corea

Fra oggi e domani si terrà a Roma il quindicesimo meeting dei Presidenti delle Camere basse dei paesi membri del G7. Durante l'incontro si discuterà di temi "caldi" come terrorismo, sviluppo sostenibile, e creazione di una società più inclusiva. Boldrini: il terrorismo è arma politica Padrona di casa è naturalmente Laura Boldrini, che stamane alle 9:15 ha aperto i lavori con...