Cyberhouse: la casa ispirata alla Tesla Cybertruck.

0
150

Un team di progettisti russi ha realizzato un prototipo di abitazione ispirata alla testa Tesla Cybertruck. Si tratta di una casa bunker realizzato per far fronte a situazioni estreme, tra le quali una possibile apocalisse o una minaccia nucleare. Questo concept di abitazione è stata diffusa dal sito InsideEvs, il quale ha pubblicato le immagini e il video di questa Modern House.La CyberHouse è stata realizzata per divertimento, tuttavia il team di architetti di San Pietroburgo sostiene di aver già ricevuto un ordine per questa casa quindi si potrebbe pensare che tale progetto potrebbe fisicamente prendere forma.

Struttura della CyberHouse:

La casa bunker è strutturata su più livelli e può ospitare dalle sei alle sette persone. Sulla base delle sue caratteristiche che sono ispirate alla Tesla Cybertruck, può essere utilizzata in situazione estreme che vanno dall’apocalisse degli zombie fino ad una eventuale minaccia nucleare. Quindi abbiamo una struttura monolitica in cemento armato con pareti inclinate rivestite in acciaio pesante, le dimensione effettive del nucleo in cemento armato sono di 15×20 metri. La cubatura della casa ammonta a 300 mq e l’area di pertinenza complessiva è di 37 x 42 m, pari a 0,15 ettari.Oltre alla sua massiccia struttura in cemento, un ulteriore garanzia della sua sicurezza è data dalla presenza di finestre blindate ,persiane in metallo e porte “anti zombie”. Nella zona centrale vi è un atrio e al centro di esso c’è un ascensore progettato appositamente per mettere al sicuro la Testa Cybertruck. 

Per quanto riguarda gli interni sicuramente è progettata pensando ad una casa tutta interconnessa, quindi seguendo i criteri di una smart home. Infine per il suo costo secondo quando dichiarato dagli architetti, il prezzo di partenza della casa-bunker è di 865.000 dollari. Quindi per tutti coloro che temono l’arrivo di una catastrofe, la soluzione per voi risiede nella futuristica Cyberhouse.