Mangiare fagioli fa ingrassare o dimagrire? Ecco cosa dice l’esperto

0
790

I fagioli sono tra i legumi più usati nella dieta mediterranea, perchè sono ricchi di proprietà nutrizionali come carboidrati, proteine, vitamine, minerali e fibre. Nonostante queste fondamentali proprietà nella maggior parte delle diete moderne i fagioli vengono quasi del tutto eliminati, perchè considerati come alimento che fa ingrassare a causa del loro contenuto di carboidrati. Quindi mangiare fagioli fa ingrassare? La risposta la lasciamo agli esperti e la troverete di seguito.

I fagioli fanno ingrassare?

Secondo gli esperti i fagioli non fanno assolutamente ingrassare, anche se come per tutti gli altri alimenti esistenti al mondo vanno mangiati nelle dosi giuste.

C’è poi una differenza tra i fagioli freschi e quelli in scatola a livello di calorie, differenze che però si azzerano quando questi legumi vengono cotti, quindi c’è differenza solo se mangiati crudi.

Come accennato bisogna mangiare i fagioli nelle quantità giuste e cucinati in maniera corretta, ad esempio per essere sicuri di non ingrassare a causa dei fagioli questi andrebbero mangiati 2 o 3 volte a settimana con porzioni media di 150 grammi per quelli crudi freschi o congelati e 50 grammi per i fagioli secchi e gli sfarinati.

Le proprietà nutrizionali dei fagioli

I fagioli apportano una quantità di energia significativa, ma non eccessiva. La maggior parte delle calorie sono dovute all’amido che contengono, hanno invece un’ottima quantità di proteine.

La quantità di grassi è marginale, ma quelli presenti sono di buona qualità cioè insaturi, mentre è abbondante la presenza di fibre.

Nei fagioli sono presenti grosse quantità di vitamine del Gruppo B, sono una fonte eccellente di minerali come il calcio, il ferro, il fosforo e il potassio. Non contengono glutine, lattosio e istamina e non hanno controindicazioni tranne per coloro che sono allergici a questi legumi.

Tutte le proprietà contenute nei fagioli sono essenziali per il benessere della nostra salute e per questo non andrebbero mai eliminati dalla nostra alimentazione, vanno solo mangiati nelle porzioni consigliate dagli esperti.