Windows 7: problema allo spegnimento del computer.

0
21

Ricorderete tutti l’articolo riguardante lo stop agli aggiornamenti di Windows 7, bene nonostante la cessazione per il supporto sembra che Microsoft sia costretta a rilasciare una ulteriore patch correttiva per risolvere il problema dello sfondo nero. Questo bug che ha sorpreso tutti gli utenti, dopo l’installazione dell‘aggiornamento KB4534310, che secondo le notizie ufficiale doveva essere l’ultimo per Windows 7. Gli utenti che si sono imbattuti in questo bug hanno lamento di un problema riguardante lo sfondo, del desktop che diventava nero quando veniva configurato in modalità riempi.

Cosi è stata rilasciata una patch per risolvere questo problema, ma sembra averne introdotto un altro: molti utenti negli ultimi giorni segnalano che al momento dello spegnimento del sistema operativo, Windows li avverte con un messaggio che li informa di non avere i permessi per spegnere il computer. Su internet sono stati ipotizzate varie cause che portano all’apertura di questa finestra, e di svariati stratagemmi che sembrano avere avuto successo ma solo in pochi casi.

L’azienda Microsoft ha reso noto di aver ricevuto molte segnalazioni da parte di numeri utenti, ma per il momento non ha ancora rilasciato nessuna informazione ufficiale al riguardo. Sicuramente l’azienda dovrà rimettersi nuovamente al lavoro anche dopo gli stop decisivi agli aggiornamenti, decisi per lo scorso 14 gennaio. Questo onde evitare che l’azienda si ritrovi bersaglio di accuse pesanti, nel caso in cui volesse sollevare il sospetto di alcuni utenti che si tratti un escamotage per costringere gli utenti a passare a Windows 10. Per tutti coloro che sono intoppati in questa situazione, vi consigliamo di aprire segnalazioni per incentivare l’azienda a risolvere questa situazione il più brevemente possibile. Per il momento non ci resta che attendere eventuali aggiornamenti con relative patch di sicurezza nella speranza di risolvere per sempre tutti i problemi che si sono creati dopo lo stop del 14 gennaio scorso.