Mangiare melagrana fa bene o male alla salute? Ecco cosa dice l’esperto

0
488

La melagrana è un frutto di origine asiatica che negli anni è diventato tra i più consumati anche nel resto del mondo e non fa eccezione l’Italia e questo per le sue enormi proprietà benefiche. Il suo caratteristico gusto dolciastro con delle note acidule rende la melagrana unica nel suo genere e si può mangiare sia in modo classico che sotto forma di succo, in entrambi i casi apporta svariati benefici all’organismo.

Le proprietà della melagrana

La melagrana è un frutto con un alto contenuto di antiossidanti, proteine ed altri elementi. E’ poco calorica, infatti in 100 grammi di prodotto sono presenti solo 68 calorie ed in essa sono presenti grandi quantità di acqua, vitamina B, vitamina C, proteine, fosforo, acido ellagico.

I benefici della melagrana

Come accennato in precedenza la melagrana è benefica per il nostro organismo, infatti è stato dimostrato che ha una forte azione antitumorale, in particolare aiuta a prevenire il cancro alla prostata. Questo grazie alla presenza nel frutto di flavoni, fenilpropanoidi, acidi grassi ed acidi idrobenzoici.

La Vitamina C invece aiuta a proteggere e rinforzare il sistema immunitario, in più assumendo questa vitamina quando si è ammalati velocizza la guarigione, riducendo al durata del raffreddore in misura pari all’8% circa negli adulti ed al 13% nei bambini.

La melagrana previene le malattie cardiache grazie alla presenza di acido ellagico, un antiossidante molto potente, inoltre bevendo succo di melagrana si diminuisce il colesterolo cattivo nel sangue.

Questo frutto è alleato anche del benessere della pelle, infatti gli antiossidanti contrastano i radicali liberi e l’invecchiamento delle cellule, mentre la Vitamina C conferisce alla pelle un aspetto più luminoso.

Anche chi soffre di anemia può usufruire dei benefici della melagrana, perchè essendo ricca di ferro aumenta i livelli di emoglobina nel sangue.

Mangiare melagrana fa bene alla salute?

Basta leggere i paragrafi precedenti per capire quanto la melagrana sia salutare e di conseguenza faccia bene alla salute, bisogna però prestare massima attenzione nel non esagerare con le quantità, perchè si potrebbero verificare un’intossicazione.

Chi segue una terapia anticoagulante dovrebbe consultare il medico al fine di valutare l’insorgenza di potenziali complicazioni.

Quindi mangiare melagrana fa bene alla salute ma come qualsiasi altro cibo l’abuso non è mai consigliato, perchè bastano le giuste porzione per usufruire dei benefici che questo frutto può donare al nostro organismo e alla nostra pelle.

Coloro che amano i succhi possono ricorrere a quello di melagrana per gustarsi un ottimo aperitivo salutare.