STM crolla: spiegato il motivo

0
261

Il gruppo italo-francese STM continua crollare in Borsa dopo gli oltre due punti e mezzo percentuali di ieri. Oggi dopo essere sceso fino ad un minimo di 26,83 euro ha recuperato qualcosa, chiudendo comunque in ribasso dell’1,42% a 27,78 euro.

Il calo di ieri è stato dovuto alle indiscrezioni che arrivano dagli USA, secondo cui Trump sarebbe pronto ad introdurre altre restrizioni commerciali alla Cina.

Il motivo della flessione di oggi invece viene accreditata all’allarme lanciato nella tarda serata di ieri da Apple, che ha dichiarato di non riuscire a centrare la guidance sui ricavi per il trimestre in corso, per i quali si prevede un giro d’affari compreso tra 63 e 67 miliardi di dollari a causa dei rallentamenti nella produzione dovuti all’allarme Coronavirus.