Abbassare la glicemia in modo naturale è possibile? Ecco la risposta

0
2757

La glicemia è l’indicatore del livello di zucchero nel sangue. Di solito la glicemia viene associata al diabete, una delle patologie più diffuse ai giorni nostri, che comporta un elevato livello di zuccheri nel sangue. Lo scompenso è causato dal fatto che l’organismo non produce sufficiente quantità di insulina, ossia l’ormone che trasforma gli zuccheri in energia o che l’insulina prodotta non venga utilizzata a dovere. Per ristabilire i giusti livelli di glicemia nelle persone che soffrono di diabete non esistono alternative ai farmaci, ma nel caso in cui il calo di glicemia non è collegato al diabete qualcosa cambia. Abbassare la glicemia in modo naturale è possibile? Sì! Lo spiegheremo di seguito come è possibile farlo.

I metodi per abbassare la glicemia in modo naturale

Abbiamo già riportato che è possibile abbassare la glicemia in modo naturale, cerchiamo quindi di spiegare come fare.

Molto spesso lo stress e la vita frenetica che si conduce portano all’aumento d glicemia, in questo caso basta ricorrere ad una sana attività fisica per riportare i livelli glicemici nella norma. Rilassarci anche solo con una passeggiata all’aperto tutti i giorni serve a ridurre la glicemia ma anche a diminuire lo stress accumulato.

Attività fisica ma anche una dieta equilibrata è quello che ci vuole per abbassare i livelli di glicemia, quindi bisogna imparare il livello glicemico degli alimenti e preferire cibi ricchi di proteine e di grassi a quelli con un grosso quantitativo di carboidrati come ad esempio può essere la pasta.

L’indice glicemico può essere anche influenzato dalla metodologia di cottura degli alimenti: una bollitura parziale (es. pasta cotta al dente) o il raffreddamento di alcune pietanze, riducono la presenza di zuccheri che verranno immessi nel sangue.

Quali alimenti scegliere per abbassare la glicemia in modo naturale

Per aiutarvi nella scelta dei cibi vi elenchiamo quali sono quelli che possono abbassare il livello di glicemia:

  • verdure povere di amido
  • pesce e carni magre
  • fragole
  • farina di avena

Da evitare invece tutti i cibi ricchi di grassi saturi (latte e derivati, carne grassa, salumi e affettati) e di sodio.

I rimedi della fitoterapia per abbassare la glicemia

Oltre ai cibi si può ricorrere alla fitoterapia per abbassare la glicemia ed in questo caso sono consigliati il ginseng, aglio, cipolla e cannella.